Per RIFLETTERE: “L’uomo indesiderato”

“L’uomo indesiderato- dalla pillola di Pincus alla RU 486”

di Renzo Puccetti

Purtroppo ogni minima azione tesa a rimuovere le cause che ostacolano la maternità viene da taluni percepita come un fastidioso e in fondo inutile adempimento burocratico: c’è dunque da chiedersi se le 639 donne che dopo aver fatto un colloquio con il personale dei consultori della Toscana hanno preferito non abortire e le madri dei 70.000 bambini nati grazie all’aiuto delle migliaia di volontari del Movimento per la Vita siano solo delle “idiote”, e il miracolo della vita il frutto di un’idiozia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...