“certi spot” italiani: proprio non piacciono alla signora Boldrini

link del video intervento Boldrini:

http://video.repubblica.it/politica/boldrini-basta-spot-con-la-mamma-che-serve-la-famiglia-a-tavola/140871/139408

Ieri, la nostra illustrissima (e pagatissima) Boldrini al convegno su “Donne e media”  ha affermato :

“Ci sono certi spot… Io ho anche esperienze fuori dai confini nazionali – ricorda l’esponente di Sel -. E ogni volta che li vedo mi chiedo: sarebbero messi in onda in un altro paese? In Inghilterra li metterebbero in onda? La risposta è: sicuramente no”. “Sicuramente no.” Ripete la signora.

Così cercando, per una volta, almeno per una, di trovare il buono nelle parole della signora Boldrini, che tanto si lamenta anche di essere chiamata “IL Presidente” e non “LA Presidente”,  come se fosse il problema cardine della nostra società, penso: “Starà sicuramente parlando di tutte quelle pubblicità ammiccanti, evocatrici più o meno palesi (mandate in onda anche e soprattutto in fascia protetta). “

…Ecco sto finendo il mio ragionamento e mentre continuo ad ascoltarla: “Non può essere concepito normale uno spot- dice la Signora Boldrini- in cui i bambini e il papà sono tutti seduti e la mamma serve a tavola”.barilla_spot_Fotor

Questo il problema! Non ha dubbi a riguardo, la nostra quarta carica dello Stato.

Ed io già mi immagino gli ideatori della pubblicità della Barilla o del Mulino Bianco tremare, a ragion veduta direi, vista la diffusa campagna contro la famiglia che si sta facendo! Chissà magari pensando ad un possibile REATO DI FAVOREGGIAMENTO ALLA FAMIGLIA.

Come questo spot:

o questo:

“Guardate – continua, ammonendo -merita una riflessione questo. E ancor di più gli spot in cui il corpo della donna viene utilizzato per pubblicizzare che cosa? Viaggi turistici, yogurt, automobili, computer. Ma in quale altro paese questo verrebbe tollerato?”.

Insomma la sua posizione è davvero questa, e non scherzo, la mamma che si alza da tavola per prendere i biscotti ai suoi bambini dà un’immagine di sè molto grave, offende, per così dire, la donna, così come lo fa una pubblicità con una donna nuda. Che gran confusione signora Boldrini…lei è un pò come quei finti maghi che cercano di confondere il loro pubblico per poter, barando, far credere a tutti di essere riuscito a fare la magia.  Ha proprio ragione, tutto questo merita una riflessione.

Signora Boldrini, da donna a donna, mi chiedo invece come uno stato come l’Inghilterra che lei nel suo discorso ha citato ad esempio per noi, possa invece permettere di mandare in onda uno spot del genere (vedi sotto) svalutando non solo la famiglia ma anche la donna, quella che lei tanto ama difendere a spese di molte, e la verità più profonda, quella di ognuno di noi: la vita.

E, pensi, se i suoi genitori, signora Boldrini, avessero fatto di questo consiglio spassionato dello spot inglese (qui sotto) un loro stile di vita?Non ci avrebbe potuto deliziare di queste sue considerazioni.

V.V

 

ARTICOLI CORRELATI:

Tempi: http://www.tempi.it/barilla-pasta-coppie-gay-pubblicita-famiglia-tradizionale-boldrini-ruolo-donna#.UkQJV2R5xGs

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...